Avete domande

Abbiamo le risposte.

Funzione e applicazione dell'app

Come viene utilizzata l'app?

Avviare e chiudere l'applicazione:

L'applicazione può essere avviata tramite l'icona dell'applicazione. A seconda dello smartphone, può essere avviata anche tramite tasti speciali o pulsanti SOS. È anche possibile accedere all'app Uepaa direttamente tramite i widget della schermata di blocco.

Controllo dello stato di funzionamento:

Si consiglia di eseguire un breve controllo dello stato di funzionamento prima di ogni giorno lavorativo. Basta premere un pulsante per verificare il corretto funzionamento di tutte le funzioni di monitoraggio e allarme.

Attivare e disattivare la funzione uomo morto:

Dopodiché, è sufficiente attivare la funzione uomo morto appropriata per il lavoro statico o dinamico. Al termine del solo lavoro, la funzione uomo morto deve essere disattivata allo stesso modo.

Uso di fondo:

Una volta attivata la funzione "uomo morto", l'app può essere spostata in background. Tutti i processi che utilizzano la batteria in modo più intensivo, come la localizzazione GPS, passano immediatamente in modalità standby. La batteria dei vostri dipendenti viene alleggerita al massimo, ma l'app rimane sempre pronta.

Quali tipi di allarme esistono?

Allarme manuale

Il nostro call center di emergenza multilingue, certificato IQnet e SQS, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è a disposizione dei vostri dipendenti. La qualificazione del richiamo, l'escalation interna e la convocazione dei partner di soccorso più vicini sono il nostro lavoro quotidiano. Seil dipendente è ancora in grado di attivare un allarme da solo, può farlo tramite il pulsante di chiamata di emergenza nell'app. A seconda del tipo di smartphone, anche i pulsanti hardware SOS o i widget della schermata di blocco facilitano l'attivazione rapida dell'allarme.

Allarme automatico

L'app avvisa quando il dipendente non può più farlo. A tal fine, Uepaa utilizza la tecnologia dei sensori degli smartphone, le funzioni di timer e l'intelligente integrazione del call center di emergenza 24/7. Che si tratti di lavoro statico alla scrivania o di lavoro attivo in movimento, un incidente viene rilevato rapidamente e l'allarme viene attivato automaticamente.

Allarme per il primo soccorso

Gli utenti che si trovano in prossimità di un allarme vengono identificati e chiamati come primi soccorritori in pochi secondi. Perché a volte ogni minuto è importante. Si tratta di una funzione di allarme automatico disponibile solo con Uepaa. Gli utenti dell'app Uepaa possono quindi non solo attivare l'allarme di un compagno, ma anche essere sempre potenziali primi soccorritori.

Come fa l'app a riconoscere un incidente?

Rilevamento dell'arresto:

Uepaa analizza i movimenti del dipendente attraverso i sensori dello smartphone. Se Uepaa rileva l'immobilità, il "pre-allarme" si attiva. Se il dipendente non reagisce, scatta l'allarme.

Controllo regolare: 

Se il controllo regolare è attivato, l'app lo segnala nell'intervallo di tempo definito e richiede una conferma tramite il "pre-allarme". Se il dipendente non reagisce, scatta l'allarme.

Allarme a tempo unico:

Se l'allarme orario è attivato, è possibile selezionare in anticipo un orario prestabilito dopo il quale viene inviato automaticamente un allarme. L'allarme viene trasmesso direttamente alla centrale di emergenza Uepaa quando è impostato. Se il dipendente non disattiva l'allarme, questo viene attivato dalla centrale di emergenza.

L'app può essere utilizzata senza ricezione?

Sì, con l'assegno unico:

In generale, l'app Uepaa richiede una connessione Internet attiva. Lo stato di funzionamento monitora continuamente la copertura e informa l'utente non appena non c'è più copertura di rete. Per essere protetti anche al di fuori della rete, in questi casi si può attivare in alternativa il "Controllo una tantum". Naturalmente, per attivare questo tipo di allarme è necessario tornare in un luogo dotato di connessione a Internet.

Il controllo una tantum viene trasmesso direttamente alla nostra centrale di emergenza. Se il tempo impostato viene superato e l'allarme impostato non viene nuovamente disattivato, la centrale di emergenza 24/7 fa scattare la catena di allarme.

Se non si tratta solo di lavori temporanei, ma si lavora in queste zone senza ricezione per un periodo di tempo più lungo, si consiglia un retrofit con GSM o WiFi. Questa soluzione è descritta nella sezione seguente.

L'app può essere utilizzata in ambienti chiusi?

Connessione sicura al Wifi:

Tutto ciò che collega lo smartphone a Internet collega anche l'app Uepaa alla centrale di emergenza Uepaa. Per l'utilizzo dell'app non importa se si lavora con ripetitori GSM o con il Wifi. Grazie alle chiamate WiFi, le chiamate di qualificazione dal nostro call center di emergenza raggiungono anche i vostri dipendenti.

Localizzazione sicura grazie alla localizzazione interna (beacon BLE):

I primi soccorritori e le forze di soccorso hanno bisogno di informazioni più precise sulla posizione dell'infortunato. Negli edifici, il posizionamento GPS è spesso troppo impreciso e si perde tempo prezioso, soprattutto negli edifici a più piani o nelle strutture sotterranee. I beacon Bluetooth Low Energy (BLE) forniscono l'accuratezza e l'assistenza puntuale mancanti. Contattateci, saremo lieti di aiutarvi.

Trovato in modo rapido e sicuro tramite il processo di allarme:

Nel rispettivo processo di allarme del dipendente vengono memorizzate informazioni preziose che consentono una localizzazione rapida e sicura. È possibile memorizzare i luoghi di lavoro tipici, i numeri dei piani o delle stanze, nonché i pericoli speciali presenti nell'area del luogo di lavoro.

Individuazione rapida con la localizzazione manuale (posizione attuale):

Quando si lavora presso la sede di un cliente, come spesso accade ai tecnici sul campo, il cosiddetto contatto di emergenza diurno è utile. Oltre al contatto, il dipendente può anche fornire informazioni più precise sulla posizione. Ad esempio, "vano ascensore" o "centralina del 2° piano". Utilizzando il contatto di emergenza giornaliero e queste informazioni aggiuntive, la ricerca è rapida ed efficiente anche presso i clienti.

Ricerca efficace in prossimità del campo utilizzando il tono di allarme:

Tutte le persone coinvolte possono accedere alla geo-localizzazione, al posizionamento indoor e alla posizione attuale attraverso il quadro centrale della situazione (tramite la console web online). Inoltre, l'app Uepaa offre una localizzazione acustica in campo vicino tramite un segnale acustico, che consente ai servizi di emergenza di localizzare rapidamente i dispositivi non appena si trovano sul posto.

L'app può essere utilizzata durante il tempo libero?

Sì, assolutamente. In Svizzera, infatti, ogni anno circa 64.000 persone inciampano o cadono sul lavoro. Si tratta di un quarto di tutti gli infortuni sul lavoro. Se si aggiungono gli incidenti nella vita quotidiana (tempo libero senza incidenti sportivi), il numero sale addirittura a circa 135.000 persone.

Per questo motivo l'app Uepaa non è stata progettata solo per l'uso aziendale, ma anche per l'uso privato. Raccomandiamo esplicitamente di utilizzarla anche nel tempo libero. La fiducia nell'app aumenta e ciò favorisce anche il suo utilizzo operativo.

L'azienda beneficia di una riduzione dei costi degli infortuni non professionali e può offrire ai propri dipendenti un ulteriore vantaggio senza costi aggiuntivi.

L'app avvisa quando manca la rete o il GPS?

Lo stato di funzionamento segnala le variazioni dell'ambiente:

L'app avvisa l'utente sullo stato di funzionamento se, ad esempio, la connessione internet al centro chiamate di emergenza 24/7 è interrotta, la posizione GPS è insufficiente o la carica della batteria scende sotto il 20%.

Lo stato di funzionamento avverte se mancano le impostazioni dello smartphone:

L'app avvisa inoltre l'utente tramite lo stato di funzionamento se le impostazioni del dispositivo limitano le funzioni dell'app Uepaa.

Revisione continua e manuale:

Naturalmente, il monitoraggio del sistema avviene sempre in background. Premendo un pulsante, è anche possibile confermare manualmente il corretto funzionamento di tutte le funzioni di monitoraggio e di allarme.

Funzione di primo soccorso

Perché la funzione di primo soccorso è così importante?

La solitudine raramente è davvero tale:

Soli in officina non significa necessariamente soli in compagnia. L'assistenza di accompagnamento dell'app Uepaa penetra nelle pareti insonorizzate e raggiunge anche la persona nell'altro edificio. Oppure colma le distanze durante il lavoro di squadra su terreni estesi. In questo modo, il tempo che manca all'arrivo dei soccorsi professionali può essere sfruttato a vantaggio dell'infortunato.

Protezione collettiva dalla Nuvola Uepaa:

Gli oltre 120.000 utenti dell'App Uepaa contribuiscono al fatto che la protezione dei primi soccorritori sta diventando sempre più stretta. Quando si utilizza l'app Uepaa, si entra automaticamente a far parte di una rete globale di primi soccorritori, anziché di una soluzione isolata.

Fino a che punto si estende la funzione di primo soccorso?

L'allarme di primo soccorso ha un raggio d'azione di due chilometri ed è stato deliberatamente scelto in modo da attivare e coinvolgere solo i primi soccorritori che possono raggiungere rapidamente l'infortunato.

La funzione di primo soccorso è interna all'azienda?

No. In caso di emergenza, non dovrebbero esistere confini aziendali. La funzione di primo soccorso dell'app Uepaa identifica tutti gli utenti nelle vicinanze che possono essere d'aiuto, indipendentemente dall'affiliazione aziendale.

Catena di allarme

Come funziona la catena di allarme?

1 - Preallarme sullo smartphone:

Quando si utilizza l'app Uepaa, il pre-allarme è una fase centrale. Ad esempio, quando l'utente deve confermare un controllo regolare. I dipendenti hanno sempre 5 minuti di tempo per confermare questi pre-allarmi.

2 - Qualifica di richiamo:

Se il pre-allarme non viene confermato, l'app trasmette l'allarme alla centrale di emergenza Uepaa, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La qualifica di richiamo ci dà la certezza che non si tratta di un falso allarme. L'85% dei falsi allarmi può essere chiarito e chiuso grazie alla qualifica di richiamo.

3 - Escalation interna all'azienda:

Per il restante 15% degli allarmi, passiamo all'escalation interna. In questo caso, i nostri esperti del call center di emergenza vi supportano nella valutazione e nell'intervento sugli allarmi. Il tutto è supportato da un cruscotto di allarme al quale vi concediamo un accesso temporaneo. Nulla è lasciato al caso: non ci sono problemi di accesso.

4 - Intervento:

Se arriviamo alla conclusione che c'è una possibile emergenza personale, le cose si muovono rapidamente. Chiamare i partner di soccorso più vicini è la nostra attività quotidiana. Il partner di soccorso più vicino viene anche chiamato automaticamente se non è possibile effettuare una escalation interna (previa autorizzazione contrattuale).

Catena di allarme Uepaa - Livello 1-4
Chi autorizza l'operazione di salvataggio?

In caso di avviso manuale dei dipendenti:

In caso di allarme volontario e di contatto telefonico esistente, il dipendente ha sempre la possibilità di esprimere istruzioni dirette per il soccorso.

In caso di allarme automatico, l'azienda:

Nel caso di un allarme a discrezione, sono i livelli di escalation ad autorizzare l'intervento di soccorso. Il partner di soccorso più vicino viene chiamato automaticamente solo se l'escalation interna fallisce e se esiste un'autorizzazione contrattuale.

Come fanno i soccorritori a entrare nella nostra azienda?

Codici di accesso / cassette delle chiavi:

Con l'app Uepaa, avete la possibilità di integrare il vostro concetto di accesso esistente. Non importa se si tratta di sistemi di chiusura con codici o di cassette di chiavi di emergenza. In caso di allarme, istruiamo i servizi di emergenza su come accedere.

Vigili del fuoco locali o briefing proprio:

Molti dei nostri clienti dispongono già di concetti di soccorso con le organizzazioni locali dei vigili del fuoco o con i propri centri di controllo, che si occupano in parallelo della formazione delle forze di soccorso. Tali processi possono essere memorizzati anche nella catena di allarme.

Come fanno i soccorritori a trovare la vittima?

In caso di intervento, concediamo ai soccorritori coinvolti l'accesso a un cruscotto web di soccorso. Questo accesso temporaneo è attivo solo finché l'intervento è in corso. Tramite questo pannello è possibile visualizzare tutte le informazioni rilevanti per il soccorso fino all'ambulanza e alla squadra di intervento. Nella sede dell'azienda si trovano i seguenti punti centrali:

- Posizione GPS: posizione attuale, in quale edificio ecc.

- Catena di allarme depositata: informazioni aggiuntive come reparti, piani, ecc.

- Informazioni sulla posizione BLE interna: L'ultimo beacon BLE superato o attualmente visibile.

- Posizione attuale: l'applicazione consente di memorizzare una posizione temporanea.

Infine, è attivo un metodo di ricerca estremamente robusto e semplice:

- Localizzazione acustica in campo vicino: la vittima viene localizzata in pochi secondi grazie al segnale acustico stridente dell'app Uepaa.

Chi sostiene i costi di un'operazione di salvataggio?

I costi di intervento e soccorso con luce blu sono sempre a carico dell'azienda. L'autorizzazione è sempre ottenuta in consultazione con i rappresentanti dell'azienda coinvolti durante l'escalation aziendale. Il servizio di soccorso più vicino viene chiamato automaticamente solo se l'escalation interna all'azienda fallisce e se esiste un'autorizzazione contrattuale.

La catena di allarme è multilingue?

Inglese, tedesco, francese e italiano:

L'app Uepaa è disponibile in inglese, tedesco, francese e italiano e supporta in modo ottimale i vostri dipendenti nel suo utilizzo. Naturalmente, questo vale per l'intera catena di soccorso.

La lingua della catena di allarme dipende dalla lingua dell'applicazione:

Il multilinguismo è garantito fino alle funzioni di allarme e alla catena di soccorso. In base alla lingua selezionata nell'app, l'allarme viene reindirizzato e ricevuto ed elaborato dal dipendente corrispondente del nostro call center di emergenza.

Implementazione e supporto

Come funziona il rollout?

1 - La vostra raccolta dati > la nostra garanzia di qualità:

Vi forniamo modelli collaudati per la registrazione delle varie catene di allarme interne. In essi vengono inseriti tutti i livelli di escalation interni necessari e tutti i numeri di cellulare dei dipendenti che devono ricevere l'app Uepaa. Grazie alla nostra esperienza pluriennale, controlliamo e completiamo l'inserimento dei dati. Dopo l'approvazione finale, i dati vengono trasferiti al sistema produttivo, testati e rilasciati per l'uso effettivo.

2 - Invio di un SMS con il link per il download dell'app Uepaa:

Dopo l'attivazione, tutti i nuovi utenti ricevono un invito via SMS ad aderire alla protezione di Uepaa AG. L'SMS contiene il link al rispettivo App Store o Google Play Store, a seconda che si utilizzino smartphone Apple o Android.

3 - Materiale formativo online, sempre aggiornato:

Ogni nuovo utente riceve anche l'accesso a materiale formativo online collaudato e testato. Le istruzioni per l'installazione e la configurazione dell'app, le funzioni principali e la catena di allarme, nonché i preziosi consigli per l'uso quotidiano, rendono l'avvio dell'attività un gioco da ragazzi.

Riceviamo una formazione?

L'applicazione è utilizzata da oltre 120.000 utenti. In questo senso, l'uso dell'app è evidente. Naturalmente, la Uepaa AG è lieta di organizzare corsi di formazione presso la vostra sede, ma nella maggior parte dei casi non è assolutamente necessario. È importante ancorare l'uso dell'app ai processi interni e alle istruzioni di lavoro sul tema del lavoro in solitudine.

Formazione a distanza:‍

L'introduzione del prodotto è completata da una formazione a distanza. Soprattutto per le apparecchiature di grandi dimensioni, questo tipo di formazione digitale e indipendente dal luogo in cui si trova presenta vantaggi sia economici che pratici. La ricerca di appuntamenti è semplificata e i corsi di formazione possono essere tenuti contemporaneamente in più sedi. Il vostro lavoro quotidiano è solo minimamente gravato, anche nel caso di grandi installazioni.

Formazione in loco:

Naturalmente, offriamo anche corsi di formazione in loco. Vi invitiamo a contattarci con sufficiente anticipo, poiché di solito richiedono un certo anticipo e una pianificazione per l'implementazione. I corsi di formazione in loco sono a pagamento e non fanno parte dei rispettivi gruppi di prodotti.

Corsi di formazione per formatori:

Offriamo corsi di formazione per formatori sia a distanza che in loco. Questi corsi sono ancora più dettagliati e supportano sia il lancio del prodotto che la formazione successiva o l'aggiornamento (ad esempio in caso di cambiamento del personale) da parte dei vostri dipendenti.

Come gestiamo le licenze?

‍Abbonamenti trasferibili:

A seconda dell'abbonamento al prodotto, le licenze sono liberamente trasferibili. Le uscite, le entrate o i cambi di reparto possono essere effettuati in qualsiasi momento. Questo vi offre la flessibilità di distribuire in modo ottimale le licenze disponibili tra il vostro personale o di trasferirle.

Modifiche tramite scheda tecnica principale:

Anche in questo caso, il supporto di Uepaa AG è a vostra disposizione. Le richieste di modifica vengono generalmente elaborate entro un giorno lavorativo. Poiché noi, in qualità di fornitore di servizi di salvataggio, garantiamo la sicurezza dei vostri dipendenti, tutte le mutazioni passano attraverso il nostro controllo qualità. Riceverete sempre una contro ricevuta per la modifica effettuata e la nuova anagrafica.

Come si ottiene l'assistenza al prodotto?

Ci sono molti modi per contattare il nostro supporto. Il modo più semplice e veloce è sicuramente quello di utilizzare il modulo di feedback dell'app. Naturalmente, possiamo essere contattati anche in modo tradizionale:

> E-mail a support@uepaa.ch

> Chatta con il nostro supporto

> Per telefono al numero +41 44 809 6006

È necessario un contratto con l'utente?

Non è necessario stipulare ulteriori accordi di protezione dei dati con i dipendenti. Con l'app Uepaa si utilizza un servizio SaaS e non si gestisce il sistema in prima persona. I dati sulla posizione non possono essere visualizzati dal datore di lavoro. In questo modo non gestite dati sensibili e non è necessario stipulare un ulteriore accordo contrattuale di protezione e utilizzo dei dati con i vostri dipendenti.

Tecnica

Quali tipi di smartphone sono adatti?

Scelta libera di smartphone:

L'Uepaa non vi limita nella scelta dei telefoni cellulari da utilizzare. Anche grazie alla collaborazione con Swisscom, siamo in grado di effettuare test molto intensivi e di garantire le funzioni al massimo.

Smartphone Android a prova di esplosione:

I dispositivi antideflagranti sono particolarmente robusti e soddisfano i maggiori requisiti di sicurezza. Diversi produttori offrono dispositivi certificati ATEX e IECEX, ad esempio iSAFE Mobile, Bartec o Astron. Di norma, questi dispositivi sono basati sul sistema operativo Android. Contattateci se avete domande sull'uso di questi dispositivi.

Limiti con gli smartphone entry-level:

Va notato che la varietà di dispositivi Android molto economici è aumentata. Di norma, questi dispositivi sono dotati di componenti molto semplici, presentano sistemi operativi obsoleti e la potenza di calcolo è ridotta a favore della durata della batteria. Non consigliamo questi dispositivi entry-level per i motivi citati.

Quali sistemi operativi sono supportati?

Retrospettiva di tre o quattro generazioni di sistemi operativi per iOS e Android:

L'applicazione Uepaa funziona su smartphone con sistema operativo Apple iOS e Android. Ogni anno, entrambi i produttori introducono sul mercato aggiornamenti dei sistemi operativi e nuovi ambienti di programmazione. In quanto produttori di software, anche noi siamo soggetti a questi cicli di aggiornamento. Possiamo garantire la manutenzione retroattiva del software per tre o quattro generazioni di sistemi operativi. I sistemi operativi più vecchi di solito funzionano senza problemi, ma non possiamo più fornire una garanzia. Informazioni più dettagliate sulle versioni del sistema operativo attualmente supportate sono disponibili su Apple Appstore e Google Play Store.

Le versioni Android Light non sono supportate:

Queste versioni del sistema operativo sono così limitate che Uepaa deve purtroppo rifiutare la garanzia. Non siamo inoltre in grado di fornire assistenza sulle versioni Android Light.

Compatibile con Skype for Business e MS Teams?

Il numero di cellulare serve come identificazione univoca per la registrazione (consegna del codice via SMS), per ogni login e nella catena di allarme. Naturalmente, l'applicazione Uepaa è predisposta anche per i dispositivi mobili palmari senza scheda SIM, ma con un numero di rete fissa (ad esempio, tramite MS Teams o Skype for Business).

Di quanto volume di dati ha bisogno l'app?

Il volume di dati richiesto è difficilmente misurabile. L'applicazione funziona per il 99% del tempo in background e si può trascurare la trasmissione di un massimo di 48 coordinate di posizione al giorno.

Di quanta batteria ha bisogno l'app?

Non appena l'app viene spostata in background, anche la ricerca della posizione GPS passa in modalità sleep. Il consumo della batteria della nostra applicazione viene controllato durante gli aggiornamenti del sistema operativo e gli adattamenti dell'applicazione su un'ampia gamma di tipi di dispositivi. I valori attuali di consumo sono ben al di sotto dello 0,2% della batteria all'ora. Quindi, nonostante gli aggiornamenti regolari della posizione, l'app Uepaa non ha un impatto significativo.

Perché Uepaa?

Che cos'ha di speciale l'app Uepaa?

‍Maturoe collaudato:

Con oltre 10 anni di esperienza sul mercato e come sviluppatori di applicazioni, sappiamo come garantire che l'utilizzo in background non venga improvvisamente interrotto dal sistema operativo, cosa significhi la ridondanza del sistema in caso di allarme e come il consumo della batteria rimanga sempre nell'intervallo minimo assolutamente necessario. Molto importante: l'applicazione è accettata al 100% anche dai vostri dipendenti, non disturba il loro flusso di lavoro e viene quindi utilizzata giorno dopo giorno.

Partner contrattuale della SUVA dal 2020:

Importanti funzioni dell'App Uepaa sono state sviluppate in collaborazione con SUVA. Ad oggi, l'app Uepaa è l'unica soluzione di deadman puramente digitale presente sul mercato per i prodotti di sicurezza. sapro della SUVA.

Funzione di primo soccorso:

La funzione di primo soccorso digitale dell'app Uepaa è unica al mondo. Nessun'altra soluzione offre una funzione di primo soccorso basata sulla localizzazione, parallelamente all'allerta. Con oltre 120.000 utenti, la famiglia dei primi soccorritori cresce ogni settimana, anche nella vostra zona.

Più che "licenzia e dimentica":

Altre soluzioni, basate esclusivamente su app, inviano solo un messaggio e quindi trasferiscono la qualifica di allarme e di escalation al datore di lavoro. Questo comporta assenze e costi salariali e, nel peggiore dei casi, l'allarme passa inosservato. Uepaa lavora con centri di allarme qualificati e certificati (IQnet, SQS): nessun allarme rimane non elaborato.

Valore aggiunto privato - riduzione dei costi degli incidenti non operativi:

L'app Uepaa non è adatta solo all'uso aziendale, ma anche a quello privato ed è stata progettata di conseguenza. Si consiglia di utilizzarla anche nel tempo libero. La fiducia nell'app aumenta e ciò favorisce anche l'utilizzo operativo. L'azienda beneficia di una riduzione dei costi degli infortuni non professionali e può persino offrire ai propri dipendenti un fringe benefit senza costi aggiuntivi.

Garanzia massima:

L'Uepaa non vi limita nella scelta dei telefoni cellulari utilizzati. Anche grazie alla collaborazione con Swisscom, siamo in grado di effettuare test molto intensivi e di garantire le funzioni al massimo.

Sviluppatore di app di soccorso approvato da Apple:

La lunga collaborazione di sviluppo con Apple è stata riconosciuta nel 2022 sotto forma di riconoscimento come sviluppatore di app di soccorso e ci permette di accedere a funzioni che non sono accessibili a uno sviluppatore standard. Questo è particolarmente importante nel campo degli "allarmi critici" per garantire un funzionamento ottimale.

Uso internazionale:

La nostra applicazione funziona anche a livello internazionale, il che è particolarmente importante per le aziende che operano a livello transfrontaliero. Un'eventuale operazione di soccorso internazionale è assicurata in tutto il mondo tramite l'International Assistance Group.

Multilingua:

L'applicazione Uepaa è disponibile in inglese, tedesco, francese e italiano e supporta quindi in modo ottimale i vostri collaboratori nell'applicazione. Il multilinguismo è garantito in ogni sua parte, fino alle funzioni di allarme e alla catena di salvataggio.

Perché la funzione di primo soccorso è così importante?

La solitudine raramente è davvero tale:

Soli in officina non significa necessariamente soli in compagnia. L'assistenza di accompagnamento dell'app Uepaa penetra nelle pareti insonorizzate e raggiunge anche la persona nell'altro edificio. Oppure colma le distanze durante il lavoro di squadra su terreni estesi. In questo modo, il tempo che manca all'arrivo dei soccorsi professionali può essere sfruttato a vantaggio dell'infortunato.

Protezione collettiva dalla Nuvola Uepaa:

In caso di emergenza, non dovrebbero esistere confini aziendali. La funzione di primo soccorso dell'app Uepaa identifica tutti gli utenti nelle vicinanze che possono aiutare, indipendentemente dall'appartenenza aziendale. Oltre 120.000 utenti sono già coinvolti. In questo modo, si entra a far parte di una rete globale di pronto intervento, anziché di una soluzione isolata.

Perché il call center di emergenza è così importante?

Il call center per le emergenze vi solleva sia dal punto di vista operativo che finanziario:

Il funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7 del call center di emergenza Uepaa vi permette di concentrarvi sulle vostre attività quotidiane. L'85% dei falsi allarmi viene risolto tramite il call center di emergenza e può essere chiuso. Nel restante 15%, vi supportiamo dal call center di emergenza con interventi mirati. Tutti gli allarmi sono documentati e rintracciabili, il che vi supporta in caso di audit sulla sicurezza operativa o di cause legali.

Gli svantaggi delle soluzioni "Fire & Forget" sono evidenti:

La maggior parte delle soluzioni a basso costo basate su app inviano solo un allarme tecnico, di solito sotto forma di SMS, e-mail o tramite un'interfaccia. Spetta quindi a voi assicurarvi che l'elaborazione degli allarmi sia garantita 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e che la tecnologia funzioni in modo impeccabile e in modo ridondante, proprio per soddisfare i requisiti normativi. Uepaa vi libera da questi compiti, che non sono da sottovalutare in termini di impegno e infrastrutture. In questo modo, l'azienda adempie al proprio obbligo di diligenza e può dimostrarlo.

Perché il Safety Dashboard è così prezioso?

Lo strumento di controllo centrale - a beneficio dei vostri dipendenti:

Siamo certi che avete a cuore il benessere dei vostri dipendenti. È proprio per questo che siete nel posto giusto, perché il cruscotto di sicurezza vi offre una panoramica sull'uso corretto dell'app Uepaa.

Senza violare la privacy dei dipendenti, si ricevono tutte le informazioni rilevanti. Queste informazioni vengono elaborate mensilmente e rese disponibili come report di utilizzo. Le app configurate in modo errato, l'utilizzo scorretto o i cosiddetti "no-show" appartengono al passato, a tutto vantaggio dei vostri dipendenti.

La trasparenza crea fiducia e promuove l'utilizzo:

Anche se l'app Uepaa scompare nelle tasche dei dipendenti dopo il lancio, il suo utilizzo rimane visibile attraverso il Safety Dashboard. Si assiste a una vera e propria "esplosione dell'uso" quando le statistiche di utilizzo vengono regolarmente condivise e discusse con i dipendenti. Per voi, in qualità di responsabili, tutto è pronto per uno scambio di best practice e per apportare eventuali correzioni: i vostri dipendenti diventeranno dei veri professionisti dell'app Uepaa.

Quanto costa una copertura con Uepaa?

La domanda di tutte le domande: con noi sicuramente non troppo. Le misure organizzative, come i costi salariali aggiuntivi o la perdita di produttività durante la protezione, superano di molte volte i costi annuali dell'Uepaa, anche con poche implementazioni. I falsi allarmi causati da soluzioni inadeguate, basate esclusivamente su app, comportano costi elevati.

Uepaa AG è un fornitore digitale di servizi completi che, oltre alla garanzia dell'app e al funzionamento 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 del call center di emergenza Uepaa, monitora e accompagna il funzionamento quotidiano dell'app nella vostra azienda, alleggerendo così al massimo le vostre risorse finanziarie e di personale e supportandovi nella vostra attività quotidiana.

Il concetto di abbonamento flessibile vi consente di utilizzare in modo ottimale le vostre risorse e di adattarvi a situazioni mutevoli. Non siamo volutamente una "app a buon mercato" o un "server di allarme a buon mercato", ma offriamo una protezione sicura ed efficiente.

A titolo di esempio: l'attrezzatura "tuttofare" per un team di 5 dipendenti parte da CHF 2'000.- all'anno, mentre per le licenze aggiuntive si parla di 249.- per licenza/anno - compresi la formazione a distanza, la reperibilità 365/24 del call center di emergenza, l'assistenza e la garanzia tecnica.

> Ai prezzi

L'Apple Watch o l'app Rega non sono sufficienti?

Le app per le chiamate di emergenza sono progettate per uso privato:

L'app Rega, rappresentativa di un gran numero di app molto valide per l'escursionismo e il soccorso alpino, non è stata sviluppata in conformità con i requisiti legali previsti per un sistema di chiamata di emergenza per lavoratori solitari. L'elaborazione degli allarmi, la qualificazione dei falsi allarmi, l'escalation secondo il protocollo aziendale e l'eventuale intervento terrestre non possono essere coperti da un'app per utenti privati.

> vedere le raccomandazioni sul sito web della Rega.

Il rilevamento delle cadute dell'Apple Watch è destinato all'uso privato:

Lo stesso vale per l'Apple Watch e per l'app per le chiamate di emergenza. Il rilevamento delle cadute al polso funziona in modo molto preciso. Ma il passaporto di emergenza e il collegamento con i partner di soccorso locali sono per uso privato. Anche gli aspetti puramente pratici, ad esempio l'escalation interna all'azienda o l'accesso ai locali aziendali, non possono essere coperti con questa soluzione.

Quanto velocemente può coprirci la Uepaa?

Possiamo essere brevi: Se deve essere veloce, entro 24 ore.

Protezione dei dati e garanzia

Il trattamento dei dati è conforme al diritto dell'UE?

Sì - Il panorama dei server di Uepaa AG è situato in Europa e in Svizzera. La maggior parte dell'elaborazione dei dati avviene su server Amazon Web Services (AWS). Utilizziamo solo storage, server e servizi in Irlanda. Nessun dato viene elaborato al di fuori dell'UE o della Svizzera.

Uepaa è conforme al GDPR?

Sì - Tutti i servizi utilizzati a questo scopo (come AWS, Google) sono certificati secondo gli standard di protezione dei dati GDPR. Durante l'utilizzo dell'app non è possibile visualizzare dati personali, come quelli relativi alla posizione. Anche in caso di allarme, i dati di localizzazione più vecchi di sei ore non saranno accessibili.

Chi vede i dati di localizzazione dei nostri dipendenti?

Prendiamo molto sul serio la garanzia della privacy. In linea di principio, il datore di lavoro non ha accesso ai dati di localizzazione dei dipendenti. Le informazioni sulla posizione vengono condivise con il datore di lavoro e la luce blu solo in caso di escalation attiva.

I dati personali saranno trasferiti all'estero?

In caso di allarme dall'estero, è possibile che i dati personali debbano essere trasferiti in Paesi terzi per le operazioni di rimpatrio, dove non esiste un livello di protezione dei dati paragonabile alla legislazione svizzera in materia. Tuttavia, ciò riguarda solo i dati necessari per la localizzazione e il salvataggio della persona coinvolta nell'incidente.

I dati saranno cancellati dall'Uepaa a rotazione?

Sì - Tutti i dati vengono rimossi dai nostri sistemi a rotazione. Siamo un fornitore di servizi di soccorso con una missione aggiornata quotidianamente. Ciò significa che i dati di localizzazione più vecchi di sei ore non sono rilevanti per la catena di salvataggio e vengono nuovamente rimossi. I dati di utilizzo e i metadati, sia per i vostri rapporti di utilizzo che per il nostro supporto di primo livello, vengono conservati per 2 mesi. Dopodiché, questi dati non hanno più valore per la nostra applicazione e vengono eliminati a rotazione.